Sicurezza sul lavoro
Corsi di formazione accreditati
Ecoced Srl Chieti

Sicurezza sul lavoro

I decreti legislativi 81/08 e 106/09 hanno recepito numerose direttive Europee in materia di tutela dell’ambiente di lavoro e di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante l’espletamento della prestazione lavorativa.


Mirano alla protezione dei lavoratori da agenti chimici, fisici e biologici riconosciuti potenzialmente dannosi per la salute, ma anche alle generali prescrizioni di misure minime di sicurezza. Questi decreti sottolineano sia la priorità delle misure di protezione collettiva, sia quelle di protezione individuale.


La Ecoced fornisce assistenza alle aziende per tutti i vari adempimenti previsti dai D.Lgs. 81/08 e D.Lgs 106/09 compreso corsi di formazione in conformità con i vari Accordi Stato-Regioni ed in qualità di Centro Formativo Territoriale ANFOS.

Documenti per la sicurezza in azienda e in cantiere

Ecoced Srl è eroga servizi di consulenza professionale volti a garantire, oltre all’ottemperanza ai requisiti di legge, l’ottimizzazione dei processi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro.


Documento di valutazione dei rischi - DVR

Il Documento Valutazione dei Rischi è il documento elaborato ai sensi del D. Lgs. 81/08 che contiene una valutazione dettagliata di tutti i rischi per la sicurezza e la salute durante l'attività lavorativa, attraverso l'analisi dei luoghi di lavoro e delle lavorazioni effettuate, al fine di individuare gli eventuali rischi e programmare i necessari adeguamenti.


Valutazione del rischio chimico

La Valutazione del Rischio Chimico consiste nell’identificazione di tutti gli agenti chimici presenti nell’ambiente di lavoro e nel valutare il loro rischio per la salute e la sicurezza dei lavoratori, in conformità ai criteri definiti dal D. Lgs. 81/08 e secondo i metodi di valutazione riconosciuti (Inforisk, Movarisk, ecc.).


Valutazione stress correlato

Il datore di lavoro ha l’obbligo di effettuare la valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute "...compresi quelli collegati allo stress lavoro-correlato, secondo i contenuti dell'accordo europeo dell'8 Ottobre 2004".

La valutazione viene effettuata secondo quanto riportato nelle linee di indirizzo citate nella "Guida operativa della valutazione e gestione del rischio da stress lavoro correlato" proposta dal Comitato tecnico interregionale della prevenzione nei luoghi di lavoro approvata il 25/03/10.


Valutazione del rischio da movimentazione manuale dei carichi

La valutazione del rischio da movimentazione manuale dei carichi ha l’obiettivo di identificare e valutare i rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari. In conformità ai criteri definiti dal D. Lgs. 81/08 vengono utilizzate, per la valutazione, metodologie internazionalmente riconosciute (Metodi NIOSH, OCRA, Snook-Ciriello, MAPO…)


Valutazione rischio incendio

La salvaguardia dei lavoratori dal rischio di incendio viene attuata attraverso la valutazione del rischio e la conseguente adozione di provvedimenti preventivi e protettivi.

La valutazione del rischio di incendio viene effettuata in conformità ai criteri espressi nel D.M. 10/03/1998 smi e consente di classificare il livello di rischio incendio dei luoghi di lavoro in una delle tre categorie previste (elevato - medio - basso).


Piano di emergenza

Il Piano di emergenza è il documento in cui sono formalizzate le procedure di controllo delle situazioni di rischio in caso di emergenza e le istruzioni affinchè i lavoratori, in caso di pericolo grave, immediato ed inevitabile, abbandonino il posto di lavoro o la zona pericolosa. Il Piano di emergenza è redatto secondo i criteri definiti dal D.M. 10/03/1998.


Documento di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI)

Il DUVRI, ai sensi dell'articolo 26 del D. Lgs. 81/2008, è il documento in cui devono:

essere individuati e valutati i rischi di inferenza connessi all’affidamento di lavori, servizi e forniture a imprese appaltatrici o a lavoratori autonomi;

essere indicate le misure adottate per eliminare o minimizzare i rischi stessi, garantendo la sicurezza sul lavoro.

Il DUVRI è allegato al contratto d'appalto o d'opera ed è elaborato dal datore di lavoro committente. Spetta, infatti, a costui promuovere la cooperazione e il coordinamento delle varie attività svolte in azienda da soggetti terzi.

Formazione Responsabile RSPP

Ecoced Srl fornisce l’assunzione dell’incarico esterno di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione da parte di:
  • personale in possesso delle capacità e dei requisiti professionali specificatamente richiesti dalla normativa vigente;
  • figure altamente qualificate;
  • risorse flessibili e integrate in un gruppo di lavoro multidisciplinare.

La figura dell'RSPP esterno provvederà, ai sensi della normativa vigente:
  • all'individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all'individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell'organizzazione aziendale;
  • ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;
  • ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
  • a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro;
  • a fornire ai lavoratori le informazioni di cui all'articolo 36 del D. Lgs. 81/08.

Oltre alle attività previste in caso di il RSPP sarà in grado di curare l'aggiornamento normativo/legislativo, fornire un servizio di assistenza telefonica all'azienda per le problematiche inerenti la sicurezza.

I nostri corsi di formazione

Ecoced è in grado di fornire una molteplice offerta formativa per i diversi soggetti aziendali in riferimento a:
  • Corsi di formazione per RSPP ed ASPP (Moduli A, B e C) ed aggiornamento;
  • Corsi RSPP per Datore di Lavoro ed Aggiornamento;
  • Corsi di formazione ed aggiornamento per Dirigenti;
  • Corsi di formazione ed aggiornamento per Preposti (aggiuntiva a quella prevista per i lavoratori, 8 ore);
  • Corsi di formazione per RLS e corsi di aggiornamento;
  • Formazione generale e specifica lavoratori (art. 36 e 37 del D.Lgs.81/08 e s.m.i.);
  • Corsi di formazione ed aggiornamento per addetti antincendio (rischio basso, medio ed alto coadiuvato con i Vigili del Fuoco);
  • Addetti al Primo Soccorso (erogati da medico competente);
  • Corsi per Coordinatore della Sicurezza e corsi di aggiornamento;
  • Addetti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi (modulo base, A e B);
  • Addetti ai carrelli elevatori e carriponte;
  • Addetti gru ed autocarro con gru;
  • Addetti movimento terra (esperienza biennale);
  • Addetti operatori autogru;
  • Addetti operatori gru ed apparecchi di sollevamento;
  • Addetti alle piattaforme aeree;
  • Addetti ai sollevatori telescopici;
  • Addetti e preposti al montaggio, smontaggio ed uso di trabattelli;
  • Addetti e preposti al montaggio, smontaggio, uso e trasformazione di ponteggi;
  • Addetti e preposti al montaggio, smontaggio, uso e trasformazione di ponteggi - corso avanzato (ultime tecnologie);
  • Apparecchi di sollevamento e trasporto dei carichi;
  • Macchine operatrici complesse;
  • Prevenzione dei rischi da urto e collisione con oggetti in movimento (lavoratori a terra, responsabili di cantiere ed operatori addetti alla conduzione di macchine operatrici complesse);
  • Primo ingresso in cantiere per lavoratori edili;
  • Corso teorico per Addetti ai lavori in quota (DPI di III categoria);
  • Corso per addetti ai lavori in ambienti confinati (12 ore - art. 36 e 37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.); 
  • Addetti carrellisti e mulettisti;
  • Videoterminalisti

Compila il form per richiedere informazioni

Torna su